Passi con il rosso? Occhio ai punti!

Il passaggio con il semaforo rosso costa caro

Può capitare a tutti di andare di fretta e trovarsi di fronte al semaforo rosso. Premesso che dovremmo comunque rallentare in prossimità di ogni semaforo, anche se verde, spesso la tentazione di passare è forte e sappiamo che facendolo, oltre a creare un potenziale pericolo, costituisce una delle più gravi infrazioni al Codice della Strada.

Oltre al rischio di provocare un grave incidente, potremmo essere sanzionati e puniti con la decurtazione dei punti sulla patente.

http://www.rietintasca.it/#!//v4/attivita-single/59391df9b8510a115053af82

Molti semafori sono ormai dotati del Photored F17, in grado di fotografare i trasgressori nel momento del passaggio con il rosso quindi le probabilità di essere sanzionati sono altissime.

Secondo l’articolo 146 del Codice della Strada, il conducente che procede la marcia nonostante la segnalazione del semaforo o dell’agente del traffico dovrà pagare una multa da € 154 euro a € 613.

In genere la multa da pagare si aggira intorno agli € 162, che diventano € 200 nel caso in cui l’infrazione venga commessa nelle ore notturne, in quanto vi è minore visibilità.

Oltre alla sanzione pecuniaria, passaggio con il semaforo rosso viene punito anche con la decurtazione di 6 punti sulla patente.

Attenzione: se sei un neopatentato cioè se hai la patente da meno di 3 anni, ti verrà tolto il doppio dei punti, vale a dire 12!

Condividi e metti un like!