La pubblicità online cresce fino a +8,6% a giugno 2018. Gli smartphone trainano gli investimenti

Lo rivelano le rilevazioni dell’Osservatorio FCP-Assointernet (FCP-Federazione Concessionarie Pubblicità) per i primi sei mesi dell’anno raffrontati allo stesso periodo del 2017.

Dall’analisi risulta che lo smartphone è il dispositivo che ha l’incremento più significativo. Dall’inizio dell’anno, i ricavi pubblicitari dal telefono sono cresciuti a doppia cifra, con un’incidenza sul fatturato totale nel semestre di circa il 25%.

Riduzione pesante, al contrario, per le entrate da smart tv e console:28,6% nei sei mesi. In termini assoluti, desktop e tablet continuano a rappresentare i dispositivi più profittevoli in termini pubblicitari.

Infine, dal punto di vista della modalità di fruizione, gli investimenti pubblicitari nei browser web e nelle app sono cresciuti del 6%.

Rietintasca Network

Condividi e metti un like!